venerdì 18 ottobre 2013

Missing in Action - Chi l'ha visto?


Ei fu? Dopo migliaia di chilometri percorsi su e giù per l'Europa, trasportando velai più o meno bravi, vele più o meno belle, velisti più o meno talentuosi,  l'ormai leggendario furgone Quantum è caduto - sigh -  preda del nemico, utilizzato come mezzo di trasporto durante un furto. I velai concorrenti hanno già esibito alibi più o meno credibili. La magistratura è al lavoro. La polizia brancola nel buio.
Se doveste avvistarlo, per favore avvisateci. Ci teniamo tantissimo, è un pezzo della nostra storia! Il numero di cellulare - se c'è ancora - è scritto sulla porta.
Chiunque dia notizie utili al ritrovamento sarà premiato con una giacca Quantum a scelta!
Ciao, Vittorio

mercoledì 2 ottobre 2013

Vela Sportiva e non solo al Salone di Genova by Quantum





Eccoci al nostro 4* Salone di Genova,
 4 anni di
 Quantum Sail Design Group Italia,
Felici di ESSERCI in una veste promozionale per la vela, vicini ai velisti, vicini a chi vuole provare e vedere i monotipi sportivi che rendono viva la vela Italiana!!!
Si li amiamo ci piace combattere alla pari.
La Quantum Italia si presenta con grandi novitá, il gruppo nonostante la crisi è cresciuto alla grande, dopo la Veleria di Monfalcone 2000 metri quadri attrezzati per le vele dei maxi, abbiamo aperto 3 nuovi loft, in grado di sviluppare una produzione di vele di grande qualità a Salò, per curare con attenzione i laghi con l' arte artigiana di Manlio Pozzoli e Carlo Fracassoli in grado di svolgere una produzione di altissima qualitá, In Sicilia ha aperto la sua attivitá il Loft di Catania per avere sempre più capillarità sul territorio.
Anche gli uffici di QUANTUM ITALIA si sono spostati da Chiavari a Genova al Marina dell' Aereoporto 
Un sogno, finalmente una Veleria in porto comoda per tutti, basta perdite di tempo in zone decentrate 
Un grazie a chi ha creduto e crede in noi, le formichine sono sempre al lavoro!!!
Un bravo al nostro presidente Vittorio D' Albertas che non si è di certo risparmiato in questi 4 anni
Ha saputo essere presente ovunque e fare vele veloci velocissime sempre più rifinite
Avanti al lavoro c'è ancora molto da fare
Bravi Ragazzi

martedì 17 settembre 2013

Ila & Benni, ciao 420!




La prima volta che le vidi era durante una fredda tramontanata genovese. Anna Barabino, sul vecchio gommone grigio se non ricordo male, mi indicava due ragazzine ricce che aveva iniziato ad allenare, forse più simili a bambine che a ragazzine. Il loro 420 alzava onde ghiacciate, e loro a fronteggiarle col viso rosso e la determinazione di chi sa soffrire. Sì, si può soffrire anche se si fa lo sport più bello del mondo.
Tornati al calduccio, Anna mi dice: le volete aiutare? Personalmente non ne capivo molto di 420 all’epoca (anche adesso ho le mie difficoltà) ma rispondo sì, forse perché sono un debole, forse perché davvero ho visto qualcosa in loro. Il coraggio, soprattutto.
Non ho mai rimpianto, nemmeno un minuto, quel sì. Ora navigano un po’ più lontano, con un difficile 49er FX. Nel frattempo, Mondiali, Europei, Italiani, la storia del 420 in Italia e non solo. Nel frattempo giornate passate, dai loro cari ma anche da me, ad indovinare i passa...ggi in boa sui precari "live blog" dei vari campionati. Non si può descrivere l’alchimia che c’è tra queste due ragazze, so solo di essere stato molto fortunato ad essere testimone della loro crescita e del loro continuo miglioramento. Ogni giorno provare a imparare qualcosa di nuovo, motivandosi a vicenda. Ogni volta riprendersi dopo una batosta, e diventare sempre più forti.
Ila e Benni, noi vi staremo a guardare, come sempre, e spesso non sapremo che cosa dire, perché a volte si deve solo ammirare. Ila e Benni, non andate troppo lontano.
Vittorio

Ilaria Paternoster e Benedetta Di Salle:
STAGIONE 2010:
- Mondiale Haifa, Luglio-2010: 1° silver
-Campionato Nazionale femminile Bari, Novembre 2010: 2° classificate e 1° juniores
STAGIONE 2011:
-Imperia Winter Regatta: 3° classificate
-Campionato Naz. femminile Civitavecchia, Ottobre 2011 : 3° classificate
STAGIONE 2012:
-Mondiale ISAF Youth Dublino, Luglio 2012: 1° classificate
-Europeo assoluto Lago di Garda, Agosto 2012: 1° silver e 6° femminile
-Camp. Naz. femminile Napoli, Novembre 2012: 1° classificate

STAGIONE 213:
-Mondiale ISAF Youth Cipro; Luglio 2013: 3° classificate
-Europeo assoluto Galles, Agosto 2013: 1° classificate
-Camp. Naz. assoluto Marina Degli Aregai; Agosto 2013: 2° classificate (1° femminili)
Visualizza altro
 

 

venerdì 16 agosto 2013

Chplinetta bellissimo First 30 di Alessandro Novi



Un video bellissimo, fa venire voglia di navigare Brava Chiarina che timona alla grande gestendo le planate giù dalle onde, Davvero un ottimo scafo, la barca contiene la straorza in tutta sicurezza grazie alla poppa larga e i 2 timoni!!!
Adatta a divorare miglia in tutta tranquillità
Bravi ragazzi

martedì 2 luglio 2013

Giraglia 2013 - Class 950

Grandiosa realizzazione di Alessandro Bruno, che si è costruito in 2 anni questo meraviglioso Class 950
Con Pilo Pais ha partecipato
alla grande la Giraglia!!!
Una esempio di determinazione e capacità umane
bravo Alessandro!!!

lunedì 29 aprile 2013

Peccerè!


In vendita il mitico Peccerè ITA-112, sempre ai vertici delle classifiche sin da quando era Value Team. Il prezzo è di € 25.000, è invelata Full Q, completa di tutti gli optional e appena risistemata completamente in cantiere:
- Candelieri nuovi
- Supporto fissaggio sacca Jennaker nuovo
- Timone Nuovo
- Agugliotti nuovi
- Perni timone nuovi
- Cinghie poggiaschiena nuove in spectra
- Allineamento bulbo timone appena eseguito
- Albero modello nuovo con tre stagioni all'attivo
- Sostituite tutte le sfere dei carrelli sartie
- Sostituite le rotaie delle sartie (causa fori ovalizzati)
- Sostituito il carrellino del Vang
- Sostituita la trozza del boma
- Barra timone verniciata azzurro Napoli
- 3M nero in pozzetto

Per informazioni Piero Vigo +39 345 3489212 pvigo@quantumsails.com
Ciao, alla prossima

domenica 28 aprile 2013

Miglior Veleria 2013 GRAZIE GRAZIE A TUTTI!!!!!


Quantum vince il titolo di migliore veleria, premiata al Trofeo Accademia Navale. Lo fa per i grandi risultati ottenuti, da Ilaria Paternoster e Benedetta Di Salle, campionesse del mondo ISAF 420, vincitrici del titolo di migliore velista femminile, da Levi-Casale-Lagi (gold Cup dei Melges 20), e da questo ragazzo, che non ha vinto ma avrebbe strameritato il titolo maschile. Grazie a tutti i nostri supporter, il fatto che crediate in noi è uno stimolo grande!

lunedì 8 aprile 2013

MEDIGEST di Susanne Beyer rifà BUM BUM alla regata dei cetacei

4 I Class 40 Iscritti 
Classifica e sito

Susy concreta e affidabile non sbaglia un colpo di carattere davvero tosto
precisa e meticolosa nella messa a puntodella barca
naviga sempre col sorriso!!!
Ottima persona su chi vuole investire per qualche
GRANDE IMPRESA!!!!



ITA La Regata dei Cetacei si svolge tra Italia e Francia.
L'evento, che si articola tra sport, cultura, ambiente ed intrattenimenti, si pone l'obiettivo di focalizzare l'attenzione sulle risorse naturali dei nostri ecosistemi attraverso la scuola e la pratica sportiva.
Il Concorso Grafico, aperto a tutte le scuole europee, permette a circa 100 alunni (dalle materne alle superiori) l'anno di vedere i mammiferi marini direttamente nel loro habitat dalle barche a vela.

San Remo ottimo 2° per EFG Bank di Christ Rast


Marina degli Aregai- Oggi niente vento agli Aregai per la terza e ultima giornata della Volvo Cup Melges 24. La classifica resta quindi quella di ieri, dopo 4 prove, con la vittoria di Blu Moon del ticinese Franco Rossini con Flavio Favini al timone (3-1-1-1). Secondo posto per la svizzera EFG Bank con Christ Rast al timone (1-2-6-2) Full Q e terzo per Altea di Andrea Racchelli (5-8-5-5).
Seguono nell’ordine, a completare i primi dieci, il giapponese Matsunaga, l’estone Toniste Full Q, Giovanni Pizzati su Maidollis, l’olandese Koppelaar, Matteo Ivaldi su Wadadli, Marco Cavallini su Jeco Team ed Enrico Fonda su Strambapapà. In regata, con organizzazione dello Yacht Club Sanremo, c’erano 24 equipaggi da 9 nazioni.
Bravi Ragazzi!



mercoledì 3 aprile 2013

Novità vela OPTIMIST

Grande Novità!!!
 Optimist, alla velocissima vela  triradiale si affianca una facile ed economica vela Cross cut
Finalmente anche la Quantum ha una vela più economica comunque veloce ma sopratutto facile da utilizzare!!!
Si sà la vela triradiale che non andrà in pensione ma continuerà il suo sviluppo ha una storia molto lunga e discussa non sempre amata si veloce ma non gradita a tutti in quanto così si dice un pò difficile da interpretare con la tensione sulla scotta tendeva un pò a chiudere in balumina bisognava essere molto sensibili, costosa e non sempre facile all' uso,non ha mai soddisfatto al 100% le esigenze del mercato, il disegnatore Fernando Sallent ha di sicuro fatto centro un ulteriore passo in avanti rendendo ora i suoi velocissimi shape decisamente più facili da usare e soprattutto meno costoso alla produzione


Pasquavela ottimo 4° di Jamaica


Porto Santo Stefano- Una bellissima edizione questa Pasquavela 2013 che si conclude con il sole e con il vento su un mare piatto. Cinque prove valide quelle di lunedì 1 aprile: due per le classi IRC e ORC e tre per la classe J24, che portano a 7 il totale per la classe J24 e a 6 per le classi IRC e ORC.
In generale bellissima edizione nonostante la crisi (il numero dei partecipanti è livemente diminuito rispetto all’edizione 2012 ma la qualità è senza dubbio aumentata), nonostante il meteo (troppo vento sabato, troppo poco domenica, comunque due prove), nonostante la scelta della flotta J24 di Anzio (numericamente tra le più numerose in Italia) di non spostarsi (in previsione del prossimo Campionato Italiano).
Ottimo 4°posto per Pietro Diamanti con Jamaica ITA 212







e il suo equipaggio di amici veri che ha sfiorato un podio davvero internazionale e di livello, da considerare che il suo Genoa di sicuro ben tenuto ma compiva i 2 anni!!!

Bravissimi

martedì 2 aprile 2013

Campionato Invernale j24. Del Lario


Campionato Invernale j24.  Del Lario           24/03/13

Si è concluso il Campionato Invernale organizzato dal Circolo Velico Tivano di Valmadrera, come non mai è stato un campionato Invernale. Le condizioni meteo sono state le più variabili e le più rigide  avute negli ultimi 10 anni. Coperte e pozzetti ghiacciate, mancavano solo le picozze e i ramponi , alla Tormenta di neve che ha spazzato il campo di regata con oltre trenta nodi di  vento, alla Nebia Quela De Milan Che La Se Taia Giò Con El Cultel, alla giornata con temperatura 16/18 gradi  e la giornata conclusiva la Mitica pioggerella di Marzo fine fine che non ti dà tregua non ti bagna e poi dopo sei  inzuppato come una spugna. 
Insomma condizioni da URLO! Hanno caratterizzato L’Invernale comunque molto divertente 
Ben dodici le prove, prove combattute fino all ‘ultima boa e fino all’ultima giornata
Si riconferma Campione d’Inverno Belfagor Ita 485 Full Q!!!


Timonata dal Capoflotta Giuseppe Perego con Fausto Binda ,Marinella Vassena, Marco Belotti ,Marco Borghetti.
Bravi Ragazzi